Menu
S. Teresa del B.G. - Sabato 01 Ottobre 2016
A+ A A-

Colf: le sospensioni per esigenze del datore si pagano



Nel mese di agosto ho deciso di portare mia madre con me in vacanza al mare per 15 giorni. Come devo comportarmi con la sua assistente familiare? Posso darle ferie in quel periodo?

Quando il rapporto lavorativo deve essere sospeso, e la mancata prestazione lavorativa da parte della colf, dipende da esigenze esclusive e unilaterali del datore di lavoro, la lavoratrice ha diritto alla corresponsione “della retribuzione globale di fatto, ivi compreso, nel caso di lavoratore che usufruisca del vitto e dell’alloggio, il compenso sostitutivo convenzionale, sempreché lo stesso non usufruisca durante tale periodo di dette corresponsioni”.

Così recita l’art. 19 del Ccnl, dedicato alle c.d. “sospensioni extraferiali”, che si verificano quando, appunto, al di là e a prescindere dal periodo di ferie fissato dal datore di lavoro, vengono imposte al lavoratore periodi di riposo “coattivo”, come avviene nel caso in cui il datore di lavoro decida di trascorrere un periodo di vacanza e renda impossibile la prestazione lavorativa dell’assistente familiare:

  • comprensiva dell’indennità di vitto e alloggio se la lavoratrice per quel periodo soggiornerà in luogo diverso dall’abitazione del datore di lavoro;
  • al netto dell’indennità di vitto e alloggio, se per quel periodo usufruirà comunque dell’ospitalità facente parte della sua prestazione lavorativa, continuando a permanere presso l’abitazione del datore di lavoro anche in sua assenza.

          Per informazioniaclicolfonline

Ultima modifica: Mercoledì, 08 Luglio 2015 10:11
Torna in alto

Ultime news dal sito

Roma, incontro "Lavoro per i giovani"

Il 3 ottobre le Acli di Roma organizzano a Roma l’incontro “Lavoro per i giovani: priorità delle ...

A Vittorio Veneto nuova sede delle Acli di Treviso

L'8 ottobre le Acli di Treviso inaugurano una nuova sede. L’appuntamento è alle 17.00 in via Leon...

Rossini a L'Unità: i vantaggi del superamento del bicameralismo perfetto

In un'intervista pubblicata nell'edizione del 30 settembre de L'Unità, il presidente Rossini parl...

A Salmour (Cn) apre uno sportello fiscale e di Patronato

A partire dal 3 ottobre sarà attivo a Salmour, in provincia di Cuneo, uno sportello delle Acli ch...

A Cellino S. Marco (Br) l'incontro su Moro

“Chi e perché ha ucciso Aldo Moro” è il titolo dell’incontro organizzato per il 30 settembre dall...

Il Piemonte si prepara al referendum

Le Acli del Piemonte organizzano alcuni incontri sul referendum. Il primo è per il 1 ottobre a Ve...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui