Menu
S. Mariano - Domenica 30 Aprile 2017
A+ A A-

I documenti delle Acli: i position paper

Position paper: "Il terzo settore, il percorso della riforma e l’urgenza di una nuova stagione della democrazia"

Il terzo settore, il percorso della riforma e l’urgenza di una nuova stagione della democrazia viviamo in un mondo nel quale negli ultimi 50 anni è praticamente raddoppiata la ricchezza pro-capite globale, pur essendo la popolazione anch'essa raddoppiata. Il primo problema è l'esplosione delle diseguaglianze, che vedono il benessere sempre meno accomunante e sempre più accumulato nelle mani di pochissimi. Il rapporto Oxfam ci raccontava un anno fa di 62 persone che detenevano la stessa ricchezza della metà più...
Leggi tutto

Position paper: "Il voucher"

Nel Position paper "Il voucher" le Acli analizzano il sistema dei voucher e propongono delle soluzioni contro gli abusi. Siamo consapevoli che il mondo del lavoro è profondamente cambiato negli ultimi decenni e in questo quadro il tema dei voucher rappresenta solo un aspetto di una questione più ampia che va affrontata nel suo complesso. In particolare vanno ripensati anche gli altri istituti afferenti al lavoro occasionale. Per le Acli non è lo strumento voucher la questione centrale, bensì...
Leggi tutto

Position paper: "La riforma costituzionale"

Nel position paper "La riforma costituzionale " le Acli sostengono le loro posizioni nel prossimo referendum. L’imminente scadenza referendaria rappresenta per le Acli una preziosa occasione per riscoprire l’azione politica dell’associazione e l’originaria funzione formativa di movimento di pedagogia sociale e popolare che sin dalle origini ne ha caratterizzato l’identità. Infatti, in vista del referendum di dicembre, per promuovere una partecipazione consapevole alla vita politica del Paese, le Acli hanno scelto di intraprendere...
Leggi tutto

Position paper: "Il sistema europeo dell'accoglienza"

Nel position paper "Il sistema europeo dell'accoglienza" le Acli esaminano le diverse situazioni di accoglienza dei rifugiati. Oggi il movimento dei popoli è inarrestabile: guerre, povertà e disastri ambientali sono tra le principali cause che spingono milioni di persone a lasciare le loro terre. In particolare, nel 2015, ben 65,3 milioni di persone nel mondo sono dovute fuggire dal proprio paese per persecuzioni, conflitti, violenza generalizzata o violazione dei diritti umani (5,8 milioni in più rispetto al 2014). Se...
Leggi tutto
Sottoscrivi questo feed RSS

Ultime news dal sito

Le Acli nazionali in piazza a Bologna per il 1° maggio

“La festa del primo maggio è l’occasione per ribadire da che parte stare. Le Acli ribadiscono la ...

1 maggio: le Acli e il lavoro

In occasione della festività del Primo Maggio le Acli ancora una volta vogliono rinnovare il loro...

"Ero straniero”, il 1 maggio parte la raccolta firme sulla legge popolare

Prenderà il via lunedì 1 maggio la raccolta firme sulla proposta di legge di iniziativa popolare ...

Pane, lavoro e democrazia

Considerazioni politiche del presidente nazionale Acli Roberto Rossini, al Consiglio Nazionale de...

Le Acli e l'affaire Moro

“Il gravissimo e sanguinoso attentato dell’On. Moro e la morte di cinque agenti della scorta sdeg...

Latina: nasce il Forum del Terzo settore provinciale

Il 19 aprile una serie di associazioni, tra cui le Acli di Latina, ha dato vita al Forum territor...

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui