Menu
S. Cirillo d’Alessandria - Lunedì 27 Giugno 2016
A+ A A-

Siena: Verso un nuovo umanesimo



“Verso un nuovo umanesimo. Promuovere una crescita responsabile”: è questo il titolo dell’incontro pubblico organizzato da Ares e dalle Acli di Siena per giovedì 14 gennaio a Poggibonsi (Si).

Tra i relatori anche il sottosegretario all’Economia e alle finanze Pier Paolo Baretta che affronterà il tema del lavoro e delle sue problematiche.

“Richiamandoci al convegno nazionale della Chiesa italiana, svoltosi a Firenze, - spiega Enrico Fiori, presidente delle Acli Siena – vogliamo guardare la realtà sotto la duplice lente nazionale e locale, con l’obiettivo di prendere spunto da idee di ampio raggio per poi cercare di applicarle anche ai nostri territori”.

Oltre al Beretta interverranno rappresentanti dell’amministrazione di Siena e di Firenze che si confronteranno con Antonio Buoncristiani, arcivescovo di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino, e con Caludio Corsi, presidente di Chianti Banca.

L’incontro si terrà alle 16.30 nella chiesa di Sant’Antonio al Bosco.

Torna in alto

Ultime news dal sito

Arezzo: Le Acli vicine alla famiglia Nicolò

È morto Antonio Nicolò, presidente delle Acli di Arezzo negli anni ’90 e presidente delle Acli To...

Rossini: Brexit, una breccia drammatica nel cuore dell'Europa

«L'esito del referendum sulla permanenza nella Ue della Gran Bretagna – afferma Roberto Rossini, ...

Salerno: Il centro estivo a scuola

Prosegue fino al 31 luglio il centro estivo organizzato dalle Acli di Salerno a Teggiano insieme ...

Siena: Un sorso musicale

Buona musica e vino di qualità caratterizzeranno l'evento "Un sorso musicale" organizzato dalle A...

Napoli: Incontro sul referendum costituzionale

Le Acli di Napoli iniziano il percorso verso il referendum costituzionale con l’incontro “Referen...

Roma: 27 posti per il servizio civile

Sono 27 i posti messi a disposizione dalle Acli di Roma nell’ambito del bando per il Servizio civ...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui