Menu
S. Antonio - Martedì 17 Gennaio 2017
A+ A A-

Brescia: Due giorni di spiritualità



Sono dedicate alla “Chiesa, popolo della Misericordia” le giornate di spiritualità "Ora et labora" organizzate dalle Acli bresciane per il 15 e 16 gennaio.

L’appuntamento – rivolto ai soci e ai dirigenti delle Acli della provincia di Brescia – si terrà nell’eremo dei santi Pietro e Paolo a Bienno (Bs) a partire dalle 18.00 del venerdì.

I partecipanti  questa edizione rifletteranno sulla misericordia, caratteristica di Dio, e come la Chiesa, spinta da papa Francesco, è chiamata ad essere volto della misericordia.

La due giorni, oltre che momento di riflessione per i singoli, sarà anche l’occasione per carpire come l’associazione vive la sua vocazione cristiana all’interno della comunità.

Guidano la riflessione gli interventi di don Fabio Corazzina, don Flavio Dalla Vecchia, mons Gabriele Filippini.

Torna in alto

Ultime news dal sito

Su Repubblica Acli e Cri contro il freddo

Emergenza freddo: su Repubblica l'iniziativa delle Acli di Roma per i senza fissa dimora: 50 cene...

Emergenza freddo, a Roma colazioni e cene per i senza fissa dimora

50 colazioni e 50 cene per i senza tetto. Li offrono ogni giorno le Acli di Roma ai senzatetto os...

Cagliari: Acli accreditate per il Corpo europeo di solidarietà

Nasce il Corpo europeo di solidarietà che offre ai giovani opportunità di lavoro e volontariato. ...

A Fossato di Vico una Panda per gli anziani soli

Il circolo “Ora et labora” di Fossato di Vico, in provincia di Perugia, hanno ritirato al concess...

Copercom: prosegue la campagna social “Misericordia è…”

Due mesi fa il Copercom ha lanciato la campagna social “Misericordia è…” per dar seguito alla str...

Giornata del migrante: “Il Senato approvi la legge sulla tutela dei minori”

“Le Acli chiedono con forza l’approvazione al Senato di due leggi, quella relativa al diritto di ...

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui