Menu
S. Eleonora - Martedì 21 Febbraio 2017
A+ A A-

Benevento: Le Acli accolgono S. Pio



Giovedì 11 febbraio 2016 le Acli di Benevento parteciperanno a Piana Romana (Bn) alla liturgia di accoglienza delle spoglie di San Pio, che arriveranno da Roma dopo essere state esposte nella Basilica Vaticana di San Pietro. L’arrivo dei resti mortali del Santo è previsto per le 12.00.

“È un momento che entrerà nella storia del Sannio e che ricorderemo a lungo – ha commentato Filiberto Parente, presidente delle Acli di Benevento – ed è giusto che ai brevi ma intensi momenti della peregrinatio siano presenti anche i giovani delle Acli. La venuta del corpo di San Pio ricorda il patrimonio di fede di cui è depositario il nostro territorio e che deve rappresentare la base di partenza per una nuova stagione sociale, culturale ed economica”.

Ultima modifica: Martedì, 09 Febbraio 2016 11:39
Torna in alto

Ultime news dal sito

Milano: corso di geopolitica

Al via sabato 25 febbraio la X edizione del Corso di geopolitica,  promosso dal circolo Acli...

People4Soil: stop al furto di territorio!

Poco meno di 20.000 cave, tra attive e dismesse, sono la fotografia di un Paese che attribuisce t...

Rapporto Cave, People4Soil: stop al furto di territorio

Poco meno di 20.000 cave, tra attive e dismesse, sono la fotografia di un Paese che attribuisce t...

Bergamo: tre incontri su casa, ambiente e lavoro

Tierra, techo, trabajo (terra, casa, lavoro) sono i temi dei tre seminari organizzati dalle Acli ...

L'Italia sono anch'io: secondo sit-in per la mobilitazione nazionale

Si è tenuto oggi a Piazza del Pantheon a Roma il secondo sit in organizzato da "l'Italia sono anc...

A Cagliari si conosce la Romania

Molte rumeni cercano lavoro in Italia, molti italiani creano lavoro in Romania. Per conoscere meg...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui