Menu
SS. Anna e Gioacchino - Martedì 26 Luglio 2016
A+ A A-

Francia: Atelier di italiano per bambini



Fino al 12 febbraio sono aperte le iscrizioni per il laboratorio gratuito “Sogno a piedi scalzi” promosso dalle Acli Francia per bambini italiani o che stanno studiando l’italiano.

L’incontro, animato da Katy Nataloni, si terrà il 13 febbraio e prevede canti, danze e storie in lingua italiana.

I bambini dai 4 ai 7 anni svolgeranno le loro attività dalle 16.00 alle 17.00 e se vorranno potranno fermarsi anche nell’ora successiva, dalle 17.00 alle 18.00, dedicata ai bambini da 0 a 3 anni.

L’appuntamento è a Parigi all’interno della sede delle Acli Francia (28 Rue Claude Tillier - Paris XII° - métro 1 - 8, Reuilly-Diderot).

Le iscrizioni si chiudono il 12 febbraio alle 12.00.

Per iscriversi: francia@patronato.acli.it.
Per informazioni: francia@patronato.acli.it, tel. 014 372 6529.

Torna in alto

Ultime news dal sito

Popolo e democrazia: la scommessa delle Acli

Popolo e democrazia sono al centro del prossimo Incontro nazionale di Studi delle Acli che si svo...

Ascoli Piceno: Gran prix regionale di burraco

Domenica 31 luglio alle ore 15,30 a Monteprandone, la quinta tappa della seconda edizione del gra...

Perugia: Decennale dell’associazione Asda Onlus – Us Acli

L’associazione Asda onlus - Us Acli di Fratta Todina, impegnata nello sviluppo fisico, motorio e ...

Roma: Francesco De Vitalini, nuovo segretario Fap Acli di Roma

Francesco De Vitalini è il nuovo segretario della Fap Acli di Roma, eletto all'unanimità dal comi...

Cagliari: Sardegna sempre più disabitata

Lunedì 25 luglio “Sardegna migrante”, il convegno annuale organizzato dalle Acli di Cagliari in c...

Salerno: Premio alla memoria “Emidio Cecchini”

Martedì 26 luglio Raffaella Cardaropoli e Lidia Fittipaldi, allieve del conservatorio “G. Martucc...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui