Menu
S. Tullio - Domenica 19 Febbraio 2017
A+ A A-

Rimini: Corso di fotografia



Il 19 febbraio inizia il corso di fotografia “Fotografia e creatività” organizzato all’interno delle Acli di Rimini. Il maestro è il fotografo Roberto Sardo.

Tre gli incontri in programma: venerdì 19 febbraio alle 21.00 nella sede delle Acli - via Circonvallazione Occidentale, 58 a RImini - saranno sviluppati gli aspetti tecnici della fotografia. Domenica 21 febbraio, dalle 15.30 in poi, sono previste le prove pratiche, mentre giovedì 3 marzo alle 21.00 il workshop terminerà con l’incontro di verifica dei lavori prodotti.

La partecipazione è aperta a un massimo di 10 iscritti. Il corso è rivolto a chi già possiede una conoscenza tecnica di base.

Per informazioni e iscrizioni: ideogramma2@libero.it

Torna in alto

Ultime news dal sito

Bergamo: tre incontri su casa, ambiente e lavoro

Tierra, techo, trabajo (terra, casa, lavoro) sono i temi dei tre seminari organizzati dalle Acli ...

L'Italia sono anch'io: secondo sit-in per la mobilitazione nazionale

Si è tenuto oggi a Piazza del Pantheon a Roma il secondo sit in organizzato da "l'Italia sono anc...

A Cagliari si conosce la Romania

Molte rumeni cercano lavoro in Italia, molti italiani creano lavoro in Romania. Per conoscere meg...

Rimini: corso di pittura con Davide Frisoni

A partire dal 27 febbraio Acli Arte e spettacolo di Rimini organizza un corso di pittura condotto...

Azzardo: il Governo approvi le misure elaborate dal ministero della Salute

Campagna Mettiamoci in gioco: “Ribadiamo che la proposta sul gioco d’azzardo avanzata dall’esec...

Azzardo: il Governo approvi le misure elaborate dal ministero della Salute

“Mettiamoci in gioco”, la Campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, esprime il prop...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui