Menu
S. Luca - Mercoledì 18 Ottobre 2017
A+ A A-

Cagliari: Attivo il doposcuola



Apre a Cagliari il doposcuola per bambini e ragazzi dagli 8 ai 14 anni promosso dal circolo Acli “A.Lattuca” di Is Mirrionis.

All’interno, i giovani potranno superare le difficoltà scolastiche e fare i compiti con la guida di tutor. Coordina il doposcuola la psicologa Carla Oggianu, esperta in psicopatologia dell’apprendimento.

Il servizio, in funzione il martedì e il giovedì, sarà attivo fino a maggio presso il circolo Acli di via Is Mirrionis 43 a Cagliari. Sono previsti due turni:; il martedì e il giovedì pomeriggio dalle 15:30 alle 17:30 e dalle 16:45 alle 18:45.

Per informazioni: aclicagliarifamiglia@tiscali.it, tel: Tel. 070278945 (lunedì, martedì e venerdì 9.00-14.00, mercoledì e giovedì 14.00-20.00).

Torna in alto

Ultime news dal sito

IL SITO INTERNET E' IN RESTYLING. CI VEDIAMO PRESTO SU QUELLO NUOVO

Si avvisano i nostri lettori che dal 6 ottobre il sito Internet delle Acli non viene più aggiorna...

Più tutele e nuove diritti per i lavoratori della gig economy e le donne

Il 7 ottobre si celebra la Giornata mondiale per il lavoro dignitoso, mobilitazione promossa dall...

Ius soli, Antonio Russo aderisce allo sciopero della fame

Anche Antonio Russo, segretario di presidenza nazionale Acli e componente dei Comitati nazionali ...

Venerdì 13 ottobre CittadinanzaDay

Venerdì 13 ottobre la società civile, insegnanti, genitori e alunni torneranno a manifestare insi...

Lotta alla povertà priorità per il paese. Per uscire davvero e tutti dalla crisi

La povertà è ancora un dramma che sottrae diritti e futuro a una quota rilevante della popolazion...

A Salerno apre il "Cantiere delle idee" per l'imprenditoria giovanile

All’interno del Punto famiglia delle Acli di Salerno nasce il “Cantiere delle idee”, uno sportell...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui