Menu
S. Giulio - Venerdì 27 Maggio 2016
A+ A A-

Viterbo: Le Acli a congresso



Si svolgerà il 5 marzo il Congresso delle Acli di Viterbo che ha come tema “Niente paura. lavoro e solidarietà per il cambiamento”. All’appuntamento parteciperanno 40 delegati dei circoli Acli della provincia viterbese.

“Per le Acli – ha detto Renzo Salvatori, presidente uscente - sarà l’occasione per verificare la vitalità e l’attualità della nostra associazione e delle sue tre fedeltà: al lavoro, alla democrazia, alla Chiesa, accresciute da papa Francesco con una quarta fedeltà : quella ai poveri. Proprio per essere fedeli a questa ulteriore sollecitazione, abbiamo pensato di svolgere il nostro Congresso presso la struttura del Giovanni XXIII luogo simbolo di accoglienza e condivisione”.

L’appuntamento è dunque nel centro Giovanni XXIII di Viterbo (via Teverina 13/A) alle 15.30. Il programma prevede alle 15.30 la messa celebrata dal vescovo di Viterbo, mons. Lino Fumagalli, e poi dalle 16.30 il congresso vero e proprio.

Ultima modifica: Martedì, 01 Marzo 2016 12:05
Torna in alto

Ultime news dal sito

Trento: Tre incontri su guerra e migranti

Segue il filo rosso delle guerre e dei migranti il percorso formativo organizzato dalle Acli di T...

Ascoli Piceno: Camminata del 2 giugno

Il 2 giugno si svolgerà la camminata “Passeggiando e mirando per i colli Truentini” organizzata d...

Macerata: Il programma dei prossimi anni

Contrasto alla disoccupazione, welfare, sostegno alle famiglie e lotta alla povertà sono le prior...

Salerno: La musica a Vietri sul mare

80 pianisti di oltre 10 nazioni iscritti al concorso pianistico "Vietri sul mare" e al premio di ...

Catanzaro: Corso di europrogettazione

È dedicato alla progettazione sociale il corso gratuito promosso dalle Acli di Catanzaro per i ci...

Arezzo libera dalle slot machines

Nei circoli Acli della provincia di Arezzo non ci sono più slot machines. Con la vittoria legale ...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui