Menu
S. Luca - Mercoledì 18 Ottobre 2017
A+ A A-

Brescia: Il report del Patronato Acli



In 7 anni sono cambiate le esigenze della popolazione bresciane e il rapporto con le istituzioni. E’ quanto emerge dalla ricerca “Secondo report sulle attività del Patronato Acli” presentato a Brescia il 29 febbraio 2016 con dati estratti il 23 febbraio dello stesso anno e che si riferiscono al periodo 2008-2015.

In questo periodo le pratiche sono cresciute del 190% a fronte di una popolazione aumentata solo del 4,41%.

L’utenza è prevalentemente italiana e le donne, rispetto al passato, sono diventate la maggioranza con il 52,7% delle richieste. Altro dato riguarda l’età: le pratiche dei giovani tra i 19 e i 32 anni sono passate dal 4,1% nel 2008 al 9,5% nel 2015, le richieste di persone tra 33 e 44 anni dal 10,9% al 12,8%.

Nel report ampio spazio è dato alle pensioni che sono calate del 19,11% passando da 2.732 a 2.210. In particolare, le pensioni di vecchiaia si sono ridotte del 34,78% e le pensioni di anzianità del 50,27%.

L’innalzamento dei requisiti pensionistici e l’obiettivo della Riforma Fornero di equiparare l’età della pensione di vecchiaia di uomini e donne hanno modificato anche le caratteristiche di genere: se nel 2008 il 72% delle pensioni di vecchiaia era ottenuto dalle donne ed il 28% dagli uomini, nel 2015 gli uomini rappresentano il 57%. La fascia di età da meno di 58 anni sino a 61 anni rappresenta nel 2008 l’83,05% dei pensionamenti nel 2015 è il 52,85%.

Il Report sottolinea infine che la Riforma Fornero “concede agevolazioni, in termini di anticipo dell’età pensionabile, soltanto alle fasce di lavoratori meglio retribuiti. La riforma concede infatti la possibilità di pensionamento a 63 anni ai lavoratori che abbiano maturato 20 anni di contributi dal 1996 in poi, ma a condizione che l’importo della pensione sia pari almeno a 2,8 volte l’assegno sociale; ciò significa una pensione di 1254 euro al mese corrispondente a uno stipendio medio mensile degli ultimi 20 anni intorno ai 4000.00 euro”.

Torna in alto

Ultime news dal sito

IL SITO INTERNET E' IN RESTYLING. CI VEDIAMO PRESTO SU QUELLO NUOVO

Si avvisano i nostri lettori che dal 6 ottobre il sito Internet delle Acli non viene più aggiorna...

Più tutele e nuove diritti per i lavoratori della gig economy e le donne

Il 7 ottobre si celebra la Giornata mondiale per il lavoro dignitoso, mobilitazione promossa dall...

Ius soli, Antonio Russo aderisce allo sciopero della fame

Anche Antonio Russo, segretario di presidenza nazionale Acli e componente dei Comitati nazionali ...

Venerdì 13 ottobre CittadinanzaDay

Venerdì 13 ottobre la società civile, insegnanti, genitori e alunni torneranno a manifestare insi...

Lotta alla povertà priorità per il paese. Per uscire davvero e tutti dalla crisi

La povertà è ancora un dramma che sottrae diritti e futuro a una quota rilevante della popolazion...

A Salerno apre il "Cantiere delle idee" per l'imprenditoria giovanile

All’interno del Punto famiglia delle Acli di Salerno nasce il “Cantiere delle idee”, uno sportell...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui