Menu
S. Romeo - Domenica 26 Febbraio 2017
A+ A A-

Napoli: Incontro la violenza sulle donne



Donne che mostrano i muscoli e che dicono “We can do it!”, come si legge sulla locandina, sono le protagoniste del convegno “Acli in rosa” organizzato dal circolo Acli “Giovanni Paolo II” di Casamarciano (Na) per il 5 marzo.

Nella giornata i partecipanti hanno discusso di violenza  contro le donne e discriminazioni di genere.

Tra i relatori erano presenti come relatori: Gianvincenzo Nicodemo e Anna Cigliano, presidente e vicepresidente delle Acli di Napoli, Gianluca Mastrovito presidente Acli di Salerno, Filiberto Parente, presidente delle Acli di Benevento, Pino Vitale, presidente nazionale Centro turistico Acli e Agnese Ranghelli responsabile nazionale del Coordinamento donne Acli.

Al termine dell’incontro, il presidente del circolo Acli, Andrea Vitale, si è impegnato per sensibilizzare il territorio sulla violenza contro le donne.

Torna in alto

Ultime news dal sito

Rossini: "Seminiamo diritti contro il caporalato"

Una paga di 30 euro al giorno a fronte di 12 ore di lavoro. È questo il desolante quadro emerso d...

Ius soli, Rossini: “Subito la legge sulla cittadinanza”

“L’approvazione al Senato della legge sulla riforma della cittadinanza deve avvenire il prima pos...

Cosenza: un ricordo di Rosario Livatino

Si ricorderà Rosario Livatino nel convegno organizzato per il 25 febbraio dalle Acli insieme alla...

Coffeebreak, La7 - l'intervista a Roberto Rossini

Nella puntata del 21 febbraio di Coffeebreak, su La7, è andata in onda l'intervista al presidente...

Antonio Tiberi portavoce del Forum terzo settore Cosenza

Antonio Tiberi, vicepresidente delle Acli della Calabria, è il nuovo portavoce del Forum del terz...

Acli Colf su "Le monde diplomatique"

Nell'edizione di febbraio di "Le monde diplomatique", è stata pubblicata un'intervista in cui si ...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui