Menu
S. Vigilio - Domenica 26 Giugno 2016
A+ A A-

Napoli: Incontro la violenza sulle donne



Donne che mostrano i muscoli e che dicono “We can do it!”, come si legge sulla locandina, sono le protagoniste del convegno “Acli in rosa” organizzato dal circolo Acli “Giovanni Paolo II” di Casamarciano (Na) per il 5 marzo.

Nella giornata i partecipanti hanno discusso di violenza  contro le donne e discriminazioni di genere.

Tra i relatori erano presenti come relatori: Gianvincenzo Nicodemo e Anna Cigliano, presidente e vicepresidente delle Acli di Napoli, Gianluca Mastrovito presidente Acli di Salerno, Filiberto Parente, presidente delle Acli di Benevento, Pino Vitale, presidente nazionale Centro turistico Acli e Agnese Ranghelli responsabile nazionale del Coordinamento donne Acli.

Al termine dell’incontro, il presidente del circolo Acli, Andrea Vitale, si è impegnato per sensibilizzare il territorio sulla violenza contro le donne.

Torna in alto

Ultime news dal sito

Rossini: Brexit, una breccia drammatica nel cuore dell'Europa

«L'esito del referendum sulla permanenza nella UE della Gran Bretagna – afferma Roberto Rossini, ...

Salerno: Il centro estivo a scuola

Prosegue fino al 31 luglio il centro estivo organizzato dalle Acli di Salerno a Teggiano insieme ...

Siena: Un sorso musicale

Buona musica e vino di qualità caratterizzeranno l'evento "Un sorso musicale" organizzato dalle A...

Napoli: Incontro sul referendum costituzionale

Le Acli di Napoli iniziano il percorso verso il referendum costituzionale con l’incontro “Referen...

Roma: 27 posti per il servizio civile

Sono 27 i posti messi a disposizione dalle Acli di Roma nell’ambito del bando per il Servizio civ...

Rossini a Famiglia cristiana: Ripartire dal lavoro

Animare la società e ripartire dal lavoro sono i temi affrontati da Roberto Rossini, presidente n...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui