Menu
S. Tullio - Domenica 19 Febbraio 2017
A+ A A-

Oristano: Confermato il presidente Tortora



Ad una settimana dalla elezione, il Consiglio delle Acli di Oristano, ha confermato il 19 marzo Carlo Tortora presidente dell’associazione a livello provinciale.

Fanno parte della presidenza: Enrico Orrù responsabile amministrativo, Daniela Masia vicepresidente, Elisabetta Fenu responsabile allo Sviluppo associativo, Franceschino Onnis segretario organizzativo, Giulia Scanu e Antonio Moretti.

Nel suo discorso di ringraziamento, Tortora ha sottolineato l’impegno delle Acli “per rafforzare le attività dedicate al sociale, al lavoro, all'impegno politico e alla della ricostruzione del tessuto associativo nel territorio, dove la grave crisi economia ha creato sacche di emergenza e di bisogno  non pienamente recepite dalla politica".

Torna in alto

Ultime news dal sito

Bergamo: tre incontri su casa, ambiente e lavoro

Tierra, techo, trabajo (terra, casa, lavoro) sono i temi dei tre seminari organizzati dalle Acli ...

L'Italia sono anch'io: secondo sit-in per la mobilitazione nazionale

Si è tenuto oggi a Piazza del Pantheon a Roma il secondo sit in organizzato da "l'Italia sono anc...

A Cagliari si conosce la Romania

Molte rumeni cercano lavoro in Italia, molti italiani creano lavoro in Romania. Per conoscere meg...

Rimini: corso di pittura con Davide Frisoni

A partire dal 27 febbraio Acli Arte e spettacolo di Rimini organizza un corso di pittura condotto...

Azzardo: il Governo approvi le misure elaborate dal ministero della Salute

Campagna Mettiamoci in gioco: “Ribadiamo che la proposta sul gioco d’azzardo avanzata dall’esec...

Azzardo: il Governo approvi le misure elaborate dal ministero della Salute

“Mettiamoci in gioco”, la Campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, esprime il prop...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui