Menu
Annunciazione del Signore - Sabato 25 Marzo 2017
A+ A A-

Torino: incontri "Religioni con gli occhi di donna"



Si intitola “Religioni con gli occhi di donna” il ciclo di tre incontri organizzato a Carignano, in provincia di Torino, dalle Acli, dalla parrocchia di Carignano e dall’Azione cattolica. Il primo appuntamento, dal titolo “Maria nella Bibbia e nel Corano” è per il 23 marzo.

Intervengono: Mariarita Marenco - docente di nuovo testamento alla Pontificia facoltà teologica di Torino, e Mulayka Enriello di Coreis – la Comunità religiosa islamica italiana. La serata avrà l’accompagnamento musicale del clarinetto di Tiziana Rolle.

Gli incontri successivi si svolgeranno il 21 aprile sul tema “Le figure femminili nella Bibbia e nel Corano”, e il 30 maggio sul tema “Oltre il velo”.

Le serate si terranno alle 20.45 al teatro Alfieri in Via Savoia 50 di Carignano (To).

Torna in alto

Ultime news dal sito

Le Acli tra i firmatari della lettera a Gentiloni per l’introduzione della TTF

Festeggiare i sessant’anni dei Trattati di Roma può essere un’occasione per portare all’attenzion...

Noi Europa

Il 25 marzo 1957, esattamente 60 anni fa, venivano firmati a Roma i Trattati che portavano alla f...

Perugia: cura dell'ambiente "Per non restare indifferenti"

Le Acli di Perugia organizzano due giorni “Per non restare indifferenti” e riflettere sull’encicl...

Al via il Congresso nazionale dell'Us Acli

"Lo sport che vogliamo" è il titolo del XV Congresso nazionale dell'Unione Sportiva Acli che pren...

Ascoli Piceno: "Parliamone", incontro sulla violenza contro le donne

La violenza sulle donne è il tema dell’incontro “Parliamone” organizzato dalle Acli insieme al Co...

Cagliari: torna "Diritti in piazza"

Torna diritti in piazza, la campagna delle Acli di Cagliari per far conoscere i servizi e le atti...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui