Menu
S. Severo - Venerdì 24 Marzo 2017
A+ A A-

Dalla Giornata della Memoria uno sguardo nuovo sul nostro presente



«Il 71° anniversario della liberazione del Campo di concentramento nazista di Auschwitz costituisce l'occasione per ribadire che non si può dimenticare la violenza e la follia delle persecuzioni di natura razziale e religiosa, che portarono alla sterminio del popolo ebraico, insieme ad altre minoranze perseguitate – afferma Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli per la Giornata della Memoria del 27 gennaio.

«È anche l'occasione – prosegue Bottalico - per ricordare tutti quegli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte ed anche tutti i nostri connazionali che, da posizioni e responsabilità diverse, si sono opposti al piano di sterminio e, mettendo a repentaglio la propria vita, si sono prodigati a salvare molte vite, proteggendo chi era perseguitato. Mai come oggi celebrare la Giornata della Memoria ci aiuta ad acquisire la consapevolezza della elevata criticità dei giorni nostri ed a prodigarci in un impegno straordinario per la democrazia, per una informazione veritiera e per la difesa della pace».

Ultima modifica: Mercoledì, 27 Gennaio 2016 10:04
Torna in alto

Ultime news dal sito

Ascoli Piceno: "Parliamone", incontro sulla violenza contro le donne

La violenza sulle donne è il tema dell’incontro “Parliamone” organizzato dalle Acli insieme al Co...

Cagliari: torna "Diritti in piazza"

Torna diritti in piazza, la campagna delle Acli di Cagliari per far conoscere i servizi e le atti...

"Accogliere immigrati l'espressione migliore di come fare politica" (l'Unità, 18…

In un'intervista al quotidiano, il presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini appoggia la pr...

Avellino: le Acli con Libera per le vittime delle mafie

«Prima di combattere le mafie devi farti un autoesame di coscienza e poi, dopo aver sconfitto la ...

Uniti e in pace per un'Europa più forte. Guarda la fotogallery

Una bandiera della pace e una dell'Europa. Una accanto all'atra. Per ribadire come una sia indisp...

“Angelo, una storia vera". Il rientro nella società dei giovani detenuti

Un progetto per portare i giovani detenuti fuori dal carcere e dentro la società, con benefici in...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui