Menu
SS. Cosma e Damiano - Lunedì 26 Settembre 2016
A+ A A-

Dalla Giornata della Memoria uno sguardo nuovo sul nostro presente



«Il 71° anniversario della liberazione del Campo di concentramento nazista di Auschwitz costituisce l'occasione per ribadire che non si può dimenticare la violenza e la follia delle persecuzioni di natura razziale e religiosa, che portarono alla sterminio del popolo ebraico, insieme ad altre minoranze perseguitate – afferma Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli per la Giornata della Memoria del 27 gennaio.

«È anche l'occasione – prosegue Bottalico - per ricordare tutti quegli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte ed anche tutti i nostri connazionali che, da posizioni e responsabilità diverse, si sono opposti al piano di sterminio e, mettendo a repentaglio la propria vita, si sono prodigati a salvare molte vite, proteggendo chi era perseguitato. Mai come oggi celebrare la Giornata della Memoria ci aiuta ad acquisire la consapevolezza della elevata criticità dei giorni nostri ed a prodigarci in un impegno straordinario per la democrazia, per una informazione veritiera e per la difesa della pace».

Ultima modifica: Mercoledì, 27 Gennaio 2016 10:04
Torna in alto

Ultime news dal sito

Pisa: La riforma costituzionale in parole povere

Si intitola “La riforma costituzionale in parole povere” il ciclo di tre incontri organizzati dal...

Roma, torna l'Ottobrata solidale

Dal 4 al 21 ottobre le Acli di Roma organizzano la seconda edizione dell’Ottobrata solidale: quat...

#Salvailsuolo - People4soil

Raccogliere 1 milione di firme in almeno 7 paesi da presentare alla Commissione europea per promu...

#Salvailsuolo: al via la campagna e la raccolta firme

Raccogliere 1 milione di firme in almeno 7 paesi da presentare alla Commissione europea per promu...

Gorizia, si parla di referendum, senato e titolo V

Le riforme costituzionali sono al centro di due incontri organizzati dalle Acli di Gorizia con il...

Sondaggio #passionepopolare: povertà e lavoro al primo posto degli interessi.

Sconfiggere la povertà e sostenere i giovani nella formazione al lavoro. È questa la passione pop...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui