Menu
S. Senatore - Lunedì 29 Maggio 2017
A+ A A-

Rapporto Istat, Rossini: “Troppe disuguaglianze”

  • Scritto da  Ufficio stampa


“Le analisi proposte dal Rapporto Istat raccontano di un consolidamento, direi quasi definitivo, di un processo in atto da anni e che vede all’interno della stessa classe sociale convivere individui e famiglie con situazioni profondamente diverse: per reddito, condizioni e prospettive di vita. L’identità sociale si costruisce ancora attraverso il lavoro, ma in modi più complessi e frammentati che nel passato, a causa sia della pluralità delle forme contrattuali, sia di una varietà professionale che mal si adatta a una rigida classificazione. Più che la professione, l’elemento dominante è diventato il reddito”.

Lo afferma Roberto Rossini, presidente nazionale delle Acli, commentando il Rapporto Istat 2017: “In un’ottica più ampia – aggiunge - mi sembra abbastanza chiaro come la società italiana sia sempre più vicina a una situazione tipica del capitalismo avanzato: forti diseguaglianze e scarse opportunità di mobilità interna. L’integrazione sociale è ormai una questione di pedigree”.

Negli Stati Uniti, la ricercatrice dell’Università di Princeton, Lauren Rivera, ha scritto che per entrare nell’élite socio-economica l’impegno e le capacità contano sempre meno, perché “i figli delle famiglie all’apice della gerarchia sociale monopolizzano l’accesso alle buone scuole, alle università più prestigiose e ai lavori meglio pagati”.

L’Istat ci dice che in Italia sta succedendo la stessa cosa: “La questione è solo una – conclude Rossini - quanta disuguaglianza siamo disposti ad accettare?”.
 

Ultima modifica: Mercoledì, 17 Maggio 2017 17:33
Torna in alto

Ultime news dal sito

Rimini: un pulmino per i disabili alla fondazione Zavatta

La fondazione "Sergio Zavatta" onlus delle Acli di Rimini ha ricevuto oggi un pulmino in comodato...

Como: "Una certa idea di Como" - secondo appuntamento

Venerdì 26 maggio alle ore 21 nella “Sala Convegni del Centro Socio - Pastorale Card. Ferrari&nbs...

"Ero straniero days": firme in decine di città per la legge popolare

Da domani, venerdì 26 maggio, a domenica 28 il comitato promotore della campagna "Ero straniero -...

"Ero straniero days", parte la raccolta firme in decine di città

Da domani, venerdì 26 maggio, a domenica 28 il comitato promotore della campagna "Ero straniero -...

Persona e comunità, a Milano la politica si mette in discussione

Il ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti Graziano Delrio e l'ex sindaco di Milano Giuliano ...

“Strada facendo: verso un turismo generativo”, il Cta a convegno

Sabato 27 maggio, nella cornice del Museo Diocesano “San Matteo” a Salerno, si terrà il convegno ...

Tesseramento Acli 2017

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui