Menu
S. Vincenzo - Martedì 27 Settembre 2016
A+ A A-

Euroministro del Tesoro per fare che cosa?



Se il “ministro del Tesoro europeo” incarna una svolta, ben venga. Questa svolta consiste nel riportare sotto il controllo dell'autorità politica l'attività delle banche centrali per liberare risorse per il lavoro e lo sviluppo. Questa è l'opinione di Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli sulla proposta di un ministro del tesoro europeo, pubblicata dall'Avvenire.

 

Il testo integrale dell'articolo.

Torna in alto

Ultime news dal sito

70 anni fa moriva Achille Grandi, fondatore delle Acli

Achille Grandi, politico italiano, sindacalista, fondatore e primo presidente delle Acli, moriva ...

Terni: l'incontro dedicato al referendum

Referendum e riforma costituzionale sono state al centro del dibattito organizzato dalle Acli di ...

L’Ecolife delle Acli

Oltre 6000 le persone coinvolte per un risultato che è andato oltre le più rosee previsioni: 24.0...

Immigrazione, Tavolo Asilo contro accordi Italia-Sudan

Un accordo segreto, non ancora reso noto ma che già produce i suoi effetti....

Armi nucleari, un no dalla storia

Mai più minacce di tipo nucleare. È con questo intento che oggi, 26 settembre, si celebra la terz...

Pisa: La riforma costituzionale in parole povere

Si intitola “La riforma costituzionale in parole povere” il ciclo di tre incontri organizzati dal...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui