Menu
S. Mauro - Sabato 10 Dicembre 2016
A+ A A-

Euroministro del Tesoro per fare che cosa?



Se il “ministro del Tesoro europeo” incarna una svolta, ben venga. Questa svolta consiste nel riportare sotto il controllo dell'autorità politica l'attività delle banche centrali per liberare risorse per il lavoro e lo sviluppo. Questa è l'opinione di Gianni Bottalico, presidente nazionale delle Acli sulla proposta di un ministro del tesoro europeo, pubblicata dall'Avvenire.

 

Il testo integrale dell'articolo.

Torna in alto

Ultime news dal sito

Varese: ciclo di incontri sugli anziani

Dalle Acli di Varese arrivano 7 incontri gratuiti per formare i lavoratori domestici, gli assiste...

Bologna: incontro con il sottosegretario Luigi Bobba

Lunedì 12 dicembre alle 17.30, nella sede delle Acli di Bologna, via delle Lame, 116 si parlerà d...

Trento, mostra personale dell'artista Marco Filippone

Il circolo Acli di Gardolo (Tn) organizza una mostra personale del pittore trentino Marco Filippo...

Siena e Poggibonsi in ricordo di Achille Grandi

Sabato 10 dicembre le Acli di Radicondoli, di Poggibonsi e Siena ricordano Achille Grandi, sindac...

Istat, la povertà è un destino

In occasione della pubblicazione del Report Istat “Condizioni di vita e reddito”, riferito all’an...

Catanzaro, il concerto di Natale

Il 16 dicembre le Acli di Catanzaro organizzano insieme al circolo Acli “Città del vento” di Sove...

Le Acli

I Temi

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui