Menu
S. Anastasio - Lunedì 30 Maggio 2016
A+ A A-

Patto aperto contro la povertà

  • Scritto da  Redazione


Acli e Caritas propongono un patto aperto e un strumento, il Reis o Reddito di inclusione sociale, per contrastare la povertà assoluta in Italia. L’Italia infatti, insieme alla Grecia, è l’unico paese dell’Europa a 15, privo di una misura nazionale contro la povertà assoluta.

Per i promotori del Reis, gli utenti – italiani o stranieri – dovranno ricevere un mix di erogazioni monetarie e di servizi. Possono essere servizi per l’impiego, contro il disagio psicologico e/o sociale, servizi di cura o di altra natura.

A regime, cioè a partire dal quarto e ultimo anno della transizione, la misura richiede al bilancio pubblico uno stanziamento addizionale di 6.062,4 milioni di Euro, pari allo 0,34% del Pil.

 

Il sito dell'iniziativa

Ultima modifica: Venerdì, 31 Luglio 2015 13:38
Torna in alto

Ultime news dal sito

Rossini al Consiglio nazionale: le Acli stanno nel popolo

«Mai come oggi sentiamo la necessità di stare nel popolo, di vivere il mistero dell'incarnazione,...

Avellino: Un calcio alle disuguaglianze

Il 27 maggio si svolgerà nello stadio comunale S. Michele di Serino (Av) la partita "Un calcio al...

Cagliari: Corso di ceramica

Si svolgerà a Quartu (Ca) il corso base di ceramica artistica promosso dalle Acli di Cagliari. ...

Brindisi: Bravi sportivi, bravi cittadini

Il 3 giugno si svolgerà il terzo e ultimo appuntamento di "Vedo, corro, vinco! I ragazzi tra spor...

Salerno: Comitato "Stop Ttip"

Si è costituito il 20 maggio a Salerno un comitato “Stop Ttip”: per ora ne fanno parte le Acli, G...

Trento: Tre incontri su guerra e migranti

Segue il filo rosso delle guerre e dei migranti il percorso formativo organizzato dalle Acli di T...

Le Acli

I Temi

Le Notizie

Link utili

Seguici su

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui