L’impegno dei cattolici per liste elettorali pulite

Le Acli chiedono la garanzia di liste pulite per le prossime elezioni legislative. Sulle pagine de “Il Mattino“, le parole del presidente nazionale Andrea Olivero: “Chiediamo un rinnovamento profondo della politica. Tutti gli italiani vogliono liste presentabili, formate da persone oneste“.”Per noi – spiega il presidente delle Acli – il tema della legalità è prioritario. E’ necessario un nuovo passaggio, che segni un cambiamento di figure e leadership, perchè il paese possa intraprendere una nuova strategia”.Olivero disegna la figura del “candidato pulito”: “Persone di comprovata onestà e rettitudine ma anche gente che in questi anni abbia dato dimostrazione di essere al servizio del Paese. Insomma: persone della società civile, con il volto nuovo e con un impegno concreto per la società. Solo così può tornare la fiducia dei cittadini per la politica”.

L’impegno dei cattolici per liste elettorali pulite
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR