Lugano: Le Acli dal vescovo

Mons. Valerio Lazzeri, vescovo del Canton Ticino da dicembre 2013, ha ricevuto il 14 marzo i dirigenti delle Acli Ticino. Con loro c’era anche Franco Plutino, presidente nazionale delle Acli svizzere e padre Angelo Fratus, assistente spirituale delle Acli.

Antonio Cartolano, presidente delle Acli Ticino, ha presentato al prelato, le attività dei circoli, i corsi di formazione alla politica e percorsi di spiritualità e i servizi del Patronato Acli e dell’Enaip, l’Ente di formazione aclista. Cartolano ha poi fatto conoscere al vescovo le attività della mensa per poveri “Casetta gialla” di Lugano, gestita dalle Acli e coordinata da Fra’ Martino Dotta.

Il vescovo Lazzeri ha manifestato grande interesse per il lavoro svolto dalle Acli, che gli hanno rinnovato la massima disponibilità a collaborare come movimento ecclesiale e secondo le proprie competenze, soprattutto in campo sociale.

L’incontro si è concluso con la proposta da parte delle Acli di istituire una Commissione pastorale del lavoro e dell’economia, e di dare più rilevanza alla “Giornata della pace”.

Lugano: Le Acli dal vescovo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR