Marche: Investire nei giovani

«Un Paese che non offre un futuro ai giovani è un Paese che non ha futuro»: lo ha sostenuto Marco Moroni, presidente delle Acli marchigiane, in apertura della festa del 1° maggio 2011 che si è svolta ad Aspio di Camerino (Ancona).Moroni si è poi soffermato sul problema della disoccupazione giovanile «una delle grandi emergenze dell’Italia di oggi» e sulla crisi economica non ancora finita.«La situazione economica del nostro Paese resta grave: – ha detto Moroni – nel nostro paese vi sono larghe fasce di popolazione che fanno fatica a vivere in modo dignitoso. I costi della crisi, dalla quale ancora non siamo usciti sono pagati soprattutto dai lavoratori dipendenti, dalle famiglie monoreddito, dagli immigrati e dai giovani».

 Moroni ha chiuso il suo intervento con un accenno al Congresso eucaristico nazionale che si svolgerà ad Ancona agli inizi di settembre: «E’ l’occasione giusta per saldare finalmente eucarestia e vita».La giornata si è conclusa con la consegna del “Premio Bruno Regini” a Roberto Zazzetti.

Marche: Investire nei giovani
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR