Milano: Al via la Settimana della cultura albanese, tra indipendenza e migrazioni

“L’ultimo segreto d’Europa: l’Albania” è il titolo della settimana della cultura albanese che si svolge a Milano, dal 27 novembre fino al 3 dicembre.
A vent’anni dalle prime migrazioni di cittadini albanesi in Italia e a quasi cento anni dall’indipendenza del paese balcanico, una settimana di cultura, festa e incontri organizzata dall’Ipsia delle Acli e dall’associazione Illyricum. Si parlerà di turismo, sostenibilità della migrazione, welfare e diritti; con rappresentanti istituzionali albanesi ed italiani, esperti del settore, docenti universitari ed economisti.
La giornata di venerdì 3, nella sede Acli di Via della Signora e in concomitanza con la conferenza su i “Vent’anni di immigrazione albanese in Italia”, sarà allestita una mostra fotografica dall’archivio fotografico Marubi, considerato patrimonio Unesco.

Il garibaldino Pjeter Marubi, al secolo Pietro Marubbi (1850-1904), lascia l’Italia perseguitato per le sue idee nazionaliste e apre uno studio fotografico a Scutari, in Albania. Sono oltre 100mila i negativi di Marubi conservati oggi al Museo di Scutari, una parte dei quali esposta in occasione della Settimana di Milano. Sabato 27 sarà proiettata, invece, la pellicola Slogans di Yves Hanchar, vincitore del “Premio gioventù” al festival di Cannes del 2001.
 

Milano: Al via la Settimana della cultura albanese, tra indipendenza e migrazioni
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR