Milano: “La legalità libera lo sviluppo”

Arriva alla trentesima edizione il seminario di studi promosso ogni anno dalle Acli Milano. L’evento è per il 21 e 22 giugno presso l’Università Cattolica di Milano. Tema di questa edizione è “La legalità libera lo sviluppo”. I lavori si apriranno venerdì alle ore 15 del 21 giugno con le relazioni di Franco Totaro, docente di Filosofia morale Università di Macerata sul tema “Etica e politica: un binomio fuori moda?” e di  Pippo Ranci, docente di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative Università Cattolica di Milano sul tema “Etica ed economia per un nuovo modello di sviluppo”. Sabato 22 giugno alle 10 si terrà invece la  tavola rotonda: “Le Acli per un’equa riforma fiscale”. Parteciperanno Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per il lavoro, Sviluppo economico, Università e ricerca del Comune di Milano,  Paolo Petracca, presidente provinciale delle Acli Milano, l’on. Stefano Fassina, vice Ministro all’Economia e delle Finanze, Eduardo Ursilli, direttore regionale Agenzia delle Entrate Lombardia, Alessandro Santoro, docente di Economia delle finanze e Politica economica Università Milano Bicocca. Conclusioni  di Gianni Bottalico, presidente nazionale Acli.

Milano: “La legalità libera lo sviluppo”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR