Milano: Un suono contro la povertà

6 settembre 2010 – “Un suono contro la povertà” è il concerto di musica classica tenuto dai bambini dell’orchestra Suzuki di Milano che si terrà il 19 settembre (teatro Ciak di Milano, in Via Procaccini 4, ore 17.30). Lo spettacolo, organizzato dalle Acli di Milano e dalla campagna Onu Obiettivi del Millennio in collaborazione con l’orchestra Suzuki di Milano con il contributo del Comune di Milano e la fondazione Cariplo, vuole essere un atto di sensibilizzazione sulla povertà e sugli Obiettivi del millennio in vista dell’incontro internazionale che si terrà il 20 settembre a New York per fare il punto su quanto resta ancora da fare per sconfiggere la povertà entro il 2015, secondo quanto concordato nel 2000 dai capi di stato.

Nel settembre del 2000, in occasione del Vertice del millennio convocato dalle Nazioni unite, i leader mondiali, si sono infatti impegnati a liberare entro il 2015 ogni essere umano dalla “condizione abietta e disumana della povertà estrema” e a “rendere il diritto allo sviluppo una realtà per ogni individuo”.Gli impegni, noti come Obiettivi di sviluppo del millennio (Millenium development goals) includono interventi contro il degrado ambientale, diseguaglianze di genere e l’Hiv/Aids e una serie di iniziative per garantire l’accesso all’istruzione primaria, all’assistenza medica e all’acqua potabile.Dal 2006 la Campagna del millennio ha istituito in tutto il mondo la mobilitazione mondiale “Stand Up” contro la povertà che nel 2009 ha visto una straordinaria partecipazione: oltre 173 milioni di persone, tra cuii 820.800 cittadini italiani, hanno testimoniato alzandosi in piedi il proprio impegno nella lotta alla povertà, ricordando ai propri governi di mantenere gli impegni presi.Nel 2010 le giornate Stand Up si svolgeranno il 17,18 e 19 settembre.

Milano: Un suono contro la povertà
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR