Modena: Presentazione bilancio sociale

Informare con trasparenza è l’obiettivo del primo "Documento di rendicontazione sociale" che il Patronato Acli di Modena presenta il 9 novembre con riferimento al 2102.

“I cittadini hanno la necessità e il diritto di sapere come il Patronato Acli di Modena svolge le proprie funzioni, per valutarne l'operato e dare suggerimenti per un migliore orientamento del servizio ai bisogni più attuali – spiega il vicepresidente del Patronato Acli di Modena, Giuseppe Mulas -. Per noi il Documento di rendicontazione è uno strumento di dialogo tra il Patronato e la società, in un'ottica di informazione e trasparenza, e tra la società e il Patronato, in termini di valutazione e di contributo al nostro miglioramento”.

L’appuntamento è alle 15,30 nella Sala C del Palazzo Europa (Via Emila Ovest, 101- Modena). L'iniziativa sarà anche l'occasione per la presentazione della proposta di Reddito d'inclusione sociale (Reis) promossa a livello nazionale dalle Acli e dalla Caritas Italiana.

Intervengono: Giuseppe Mulas, vicepresidente Patronato Acli di Modena, Salvatore Ferraro, direttore del Patronato Acli di Modena, Paola Vacchina, presidente nazionale del Patronato Acli, Giuseppina Caselli, direttrice Caritas Modena, e Francesca Maletti, assessore alle Politiche sociali, sanitarie e abitative del Comune di Modena.

Per informazioni: www.aclimodena.it

Modena: Presentazione bilancio sociale
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR