Morte Cardinale Tettamanzi, Rossini: “Esempio di una Chiesa aperta e accogliente”

Si è spento a 83 anni il cardinale Dionigi Tettamanzi. Arcivescovo di Genova dal 1995 al 2002 e di Milano dal 2002 al 2011, è stato segretario generale della Cei dal 1991 al 1995. “Oggi è un giorno triste per tutti – afferma il presidente nazionale delle Acli Roberto Rossini –. Il Cardinale Tettamanzi è stato un grande uomo di fede e di attenzione all’umanità della fede. Il Cardinale è stato esempio di una Chiesa aperta e accogliente, unita attorno agli ultimi.  Anche per le Acli sarà un esempio da seguire, stando sempre dalla parte dei più bisognosi e senza paura di andare contro corrente per difendere i deboli e le minoranze”.

Morte Cardinale Tettamanzi, Rossini: “Esempio di una Chiesa aperta e accogliente”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR