Napoli: In ricordo delle piccole vittime di mafia

Sarà dedicata ai bambini uccisi dalla mafia la messa che si svolgerà il 21 marzo nel santuario di San Giorgio Martire, in piazza Vittorio Emanuele II, a S. Giorgio a Cremano (Na). La celebrazione è promossa dalle Acli della Campania, dalle Acli di Napoli e dal circolo “Giuseppe Lazzati” di San Giorgio a Cremano in occasione della diciottesima Giornata della memoria e dell’impegno, indetta da Libera. Al termine della messa saranno letti brani della “Cantata per la festa dei bambini morti di mafia”, scritto nel 1994 da Luciano Violante. Il punto di vista del testo è quello delle vittime della malavita organizzata che  osservano le vicende terrene avvelenate dal crimine, dalla complicità, dall’omertà e dall’inerzia morale. Tra questa folla di uccisi, stanno i bambini vittime della mafia.Alla giornata sarà presente Antonio Russo, responsabile nazionale Acli per l’area Legalità.

Napoli: In ricordo delle piccole vittime di mafia
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR