Napoli: Riciclo, gara tra studenti

Cellulari, toner e cartucce si trasformano in punti nella gara di riciclo promossa dal circolo Acli Giuseppe Lazzati di San Giorgio a Cremano, Napoli, insieme al comune di Portici (Na) e all’Istituto professionale per industria e artigianato “Enriques” per sensibilizzare i giovani sulla raccolta differenziata.Presso l’istituto “Enriques” e il circolo Acli in via Manzoni sarà possibile recuperare in appositi eco-box i rifiuti prodotti da stampanti e fotocopiatrici e avere in cambio dei punti.Al termine del progetto, le classi che avranno raggiunto più punti potranno scegliere un premio tra scanner, stampanti, videocamere, monitor.”Per creare una vera e propria cultura del riciclo – ha dichiarato il presidente del circolo Acli di San Giorgio a Cremano, Antonio Di Maria – occorre intraprendere azioni mirate alla sensibilizzazione: il luogo più adatto per fare questo è senza dubbio la scuola, ove i cittadini del domani apprendono le conoscenze fondamentali e acquisiscono i modelli di comportamento che faranno propri per il resto della vita”.

Napoli: Riciclo, gara tra studenti
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR