No avviso alle Entrate per ristrutturazioni a cavallo d’anno

Ho intrapreso dei lavori di risparmio energetico nel 2016, ma verranno ultimati a febbraio 2017. Ai fini della detrazione del 65% devo comunicare qualcosa per il prolungamento dei lavori oltre l’anno o basterà la segnalazione di collaudo all’Enea a fine lavori?

Il richiedente non deve comunicare nulla perché il Dl Semplificazioni ha abolito nel 2014 l’obbligo di invio all’Agenzia delle entrate del cosiddetto “Modello Ire” per i lavori che proseguono a cavallo dell’anno. Se poi non ha ancora pagato nulla nel 2016, e pagherà tutto nel 2017, a lavori ultimati, il problema non si pone nemmeno, perché detrarrà tutto nella dichiarazione del 2018.

Per informazioni: www.caf.acli.it

No avviso alle Entrate per ristrutturazioni a cavallo d’anno
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR