Non chiudete quelle sedi Rai!

“Non possiamo accettare che la Rai decida di ridurre drasticamente gli uffici di corrispondenza e addirittura di chiudere le sedi di Nairobi, Beirut, Istanbul, Nuova Delhi, Buenos Aires, Mosca e il canale Rai Med. Questo progetto è profondamente contrario agli interessi dell’Italia e degli italiani che devono essere messi nelle condizioni di affrontare da protagonisti le grandi sfide del nostro tempo…”. Con queste parole si apre l’appello lanciato Tavola della pace ed altre importanti organizzazioni della società civile a fronte della decisione del Consiglio di Amministrazione Rai di ridurre drasticamente le sedi di corrispondenza nel mondo.Le Acli e la Fai hanno aderito all’appello e invitano quanti hanno a cuore l’informazione e il dialogo a sottoscriverlo e diffonderlo.
Le adesioni all’appello devono essere inviate a:Tavola della Pace, Via della Viola 1 (06122) Perugia – Tel. 075/5736890 – fax 075/5739337 – email segreteria@perlapace.it – sito www.perlapace.it
Leggi il testo dell’appello sul sito della FAI

Non chiudete quelle sedi Rai!
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR