Novara: Al via il progetto Feda in Benin

Aiuta le donne, salva i bambini dalla piaga della tratta e crea sviluppo: è il progetto Feda che si svilupperà nel comune di Adjohoun in Benin, Africa, nel 2012. L’iniziativa, che vede tra i suoi promotori anche l’Enaip e l’Us Acli di Borgomanero (No), sarà presentata il 27 settembre nella città piemontese in occasione dell’arrivo di Maixen Ogou, presidente della ong. africana Action Plus, partner locale del progetto. Scopo di Feda è migliorare le condizioni socioeconomiche delle donne e dei bambini di Adjohoun, parte più fragile della popolazione.

Al termine del progetto, della durata di dodici mesi, alcuni giovani saranno inseriti in laboratori preprofessionali e venti donne – dopo aver frequentato un laboratorio di trasformazione e conservazione della frutta e della verdura – potranno avviare un’attività. Il progetto prevede anche incontri a Adjohoun sui diritti delle donne e attività di sensibilizzazione in Italia.

Novara: Al via il progetto Feda in Benin
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR