Novara: Melting pot a tavola

9 marzo 2011 – Il melting pot alimentare è la strada per arrivare ad una maggiore integrazione tra i popoli. Ne sono convinti all’Enaip – il centro formativo delle Acli – di Arona, in provincia di Novara, dove il 7 marzo, le allieve del corso “Elementi di assistenza familiare”, in gran parte straniere, hanno organizzato una festa gastronomica in vista della giornata mondiale della donna.È toccato al personale del centro formativo e agli allievi degli altri corsi assaggiare i piatti tradizionali di Albania, Senegal, Santo Domingo, Russia, Ecuador e Marocco, paesi di provenienza delle allieve che con questa festa hanno terminato il loro corso.

All’evento erano presenti l’assessore all’Istruzione del Comune di Arona Elis Piaterra, la consigliera comunale Chiara Autunno, Elisa Bazzica in rappresentanza delle associazioni di volontariato del territorio aronese e Mirella Valli presidentessa, sino allo scorso anno, della Consulta femminile arnese, con cui da sempre il centro Enaip di Arona collabora.

Novara: Melting pot a tavola
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR