Olivero ad “Avvenire”: “Attenti al ‘grillismo bianco’”

“Le Acli non metteranno le proprie insegne al servizio di nessuna bandiera, ma vogliamo essere protagonisti di quel rinnovato impegno nel sociale e in politica richiamato dai nostri Pastori”. Alla vigilia dell’Incontro nazionale di studi di Orvieto, che si apre il 14 settembre con il titolo “Cattolici per il bene comune. Dall’irrilevanza al nuovo protagonistmo”, il presidente nazionale delle Acli Andrea Olivero rilascia un’intervista ad “Avvenire“. Al centro delle domande, la situazione politica attuale e le prospettive future.”Questa grande massa di elettorato, in gran parte cattolico, che non si riconosce nelle attuali offerte politiche ed è tentata o dall’astensionismo o dal ‘grillismo bianco’, ha bisogno che nasca una nuova offerta politica“.Olivero elenca i punti alla base di un programma di riforme sociali: “un piano straordinario per l’occupazione per i primi cento giorni del nuovo governo che verrà”; “un piano di contrasto alla povertà attraverso una misura universale”; sul welfare, il passaggio “dal modello retributivo a quello sussidiario, con un pieno protagonismo da affidare alle realtà del privato sociale”.

Olivero ad “Avvenire”: “Attenti al ‘grillismo bianco’”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR