Oxana Corso, due argenti e un po’ di Acli alle paraolimpiadi

Oxana vince solo se si diverte. E ci è riuscita. L’atleta italiana ha portato a casa due argenti nei 200 metri donne T35 e nei 100 metri T35 alle paraolimpiadi di Londra.
Oxana, 17 anni, è nata a San Pietroburgo ma romana d’adozione e dal 2008 è tesserata dell’Us Acli “Terzo millennio” di Roma, dove è allenata dal presidente Gianni Alessio. Dopo la vittoria di oltre una settimana fa nei 200 metri, Oxana Corso è volata nuovamente sul podio nella serata dell’8 settembre in 15.94, realizzando il nuovo record europeo, dietro solo all’imprendibile cinese Liu Ping che in 15.44 ha conquistato il nuovo primato mondiale.

Oxana Corso, due argenti e un po’ di Acli alle paraolimpiadi
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR