Pensioni: gli aumenti del 2011 legati all’Istat

Dal 1° gennaio le pensioni aumentano nella misura dell’1,4 per cento. Lo ha stabilito il decreto interministeriale del 19 novembre scorso sulla base della variazione del costo della vita inidicata dall’Istat. Il dato è stabilito in via provvisoria. Eventuali conguagli vengono corrisposti con la data di gennaio dell’anno successivo.Ne parla il Patronato Acli su Famiglia Cristiana, nella rubrica settianale dedicata alla prevedenza e all’assistenza, dalla parte dei lettori.([downloadacli menuitem=”212″ downloaditem=”3147″ direct_download=”true”]leggi l’articolo[/downloadacli])

Pensioni: gli aumenti del 2011 legati all’Istat
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR