Piemonte: Il concorso dell’8 marzo

8 marzo 2011 – Si chiama Monica Dalla Libera la vincitrice del concorso “WWW. What Women Will be” indetto dall’Enaip, l’ente di formazione professionale delle Acli, del Piemonte in occasione della festa della donna. Il concorso chiedeva ai partecipanti – tutti gli studenti Enaip regionale – di “raccontare l’8 marzo attraverso un banner web e di accendere i riflettori sui diritti e sul complesso mondo della donna di oggi e di domani, simbolo dei cambiamenti della società nell’ultimo secolo”. La giuria, confermando le 3.138 preferenze espresse on-line a favore di Monica Dalla Libera, ha assegnato alla ragazza, allieva del corso per “Tecnico grafico per multimedia e web design del Enaip di Settimo Torinese (To), il premio del concorso.

A Carmela Rizzo, allieva, del corso per “Operatore servizi all’impresa – Servizi Commerciali”, 3° anno, dell’Enaip di Nichelino (To), è andato invece il “Premio giuria”. «L’8 marzo – hanno detto i dirigenti dell’Enaip Piemonte – si è trasformata progressivamente in “festa delle donne”: oggi rappresenta anche per noi, un’occasione per riflettere sul futuro, per contribuire alla rinascita del nostro Paese, per tradurre nella vita di tutti noi, quello che la vincitrice del concorso ha espresso: “La forza delle donne è sbocciata, non lasciamola sfiorire”».

Piemonte: Il concorso dell’8 marzo
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR