Piemonte: Le Acli invitano a votare

Con un documento del 12 maggio, la presidenza delle Acli Piemonte invita i cittadini a recarsi a votare il 25 maggio sia per le elezioni europee che per quelle regionali.

In entrambi i casi le Acli chiedono di “ridare credibilità, autorevolezza ed efficacia alla politica, a partire dal ripristino di percorsi di legalità. Occorre una nuova etica, locale, regionale, nazionale ed europea, in cui la sobrietà e l’onestà dei linguaggi e dei comportamenti, la serietà dei contenuti, la rappresentanza dei vissuti e delle esperienze delle persone apra davvero la strada ad una politica più seria e autorevole”.

Per le Acli piemontesi, le elezioni europee possono favorire il processo di integrazione istituzionale, l’espansione economica e aumentare l’autorevolezza politica del continente.

Ugualmente, anche il voto per la Regione Piemonte rappresenta “uno snodo centrale di cambiamento” per tutta l’Italia. “Il Paese – scrivono le Acli Piemonte nel loro documento – non può seriamente sperare di ripartire se non si rilancia la capacità creativa, la solidità industriale, la forza e la genuinità del territorio e delle comunità del Piemonte”.

Pertanto, concludono le Acli regionali “chiediamo a tutti i cittadini e le cittadine di seguire attivamente la campagna elettorale e di partecipare al voto del 25 maggio per le elezioni”.

Piemonte: Le Acli invitano a votare
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR