Pistoia: Eletto il presidente

Marco Giorgetti è il nuovo presidente delle Acli di Pistoia. 49 anni, montecatinese, proveniente dal circolo “Don Giulio Facibeni” della città termale, Marco Giorgetti aveva raccolto la maggioranza delle preferenze nel congresso provinciale del 9 maggio 2015.

Da 35 anni impegnato in ambito cattolico e sociale, Giorgetti, ha fatto parte per alcuni anni dell´Azione cattolica della diocesi di Pescia per poi passare a dirigere per 17 anni il Centro Pedro Arrupe di Montecatini terme, luogo di formazione spirituale e sociale di ispirazione ignaziana. Ha iniziato un costante percorso formativo circa 30 anni fa con i padri Gesuiti, un cammino percorso, ancora oggi, con assiduità sia in ambito spirituale che culturale. Da circa 25 anni si interessa di informazione collaborando con le maggiori testate cattoliche nazionali.

Insieme al Giorgietti, sono stati eletti Giuseppe Lilli come vicepresidente e Francesca Taschini come segretario all’organizzazione.
Così Georgetti ha commentato la sua elezione: “Bisogna far ripartire un’auto che è stata per troppo tempo ferma. C´è da recuperare un rapporto con la città, il territorio e le varie componenti istituzionali. Ci attende un lungo e costante lavoro sul territorio che sappia gettare solide fondamenta per programmi a medio e lungo periodo”.

Due i punti principali del programma del neoeletto presidente: creare una fitta rete di collaborazioni con le altre realtà del territorio e far ripartire i percorsi formativi.

Pistoia: Eletto il presidente
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR