Progettare la formazione nel sistema aclista

“Progettare è un “mestiere” che ciascuno di noi svolge ogni giorno con un suo stile e con le logiche di progettazione apprese nel tempo, in relazione all’esperienza. Il modo in cui progettiamo la formazione lascia emergere gli approcci impliciti ed espliciti al lavoro e all’organizzazione, e, proprio per questo, rappresenta un importante bagaglio di competenze che possiamo approfondire e condividere.” Questo il pensiero fondativo del seminario formativo “Progettare la formazione” che si è tenuto a Roma il 2 e 3 luglio presso Casa San Bernardo alle Tre Fontane.

Quando progettiamo la formazione non siamo mai da soli: co-progettare vuol dire mettere in comune non solo un progetto formativo ma anche uno stile, degli orientamenti, delle idee specifiche di formazione che si trovano necessariamente a dialogare, pur nella loro diversità. Il confronto nel merito di questi differenti stili di progettazione della formazione ha come obiettivo quello di portare in evidenza ed in trasparenza le ipotesi alle quali ci riferiamo per costruire le nostre scelte progettuali nel contesto aclista.

Progettare la formazione nel sistema aclista
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR