Puglia: La Puglia che mi aspetta

13 novembre 2010 – Si chiama “La Puglia che mi aspetta“, la collettiva di opere d’arte realizzate da giovani artisti pugliesi emigrati all’estero, che sarà presentata dalle Acli pugliesi il 16 novembre 2010 alle 20.30 al teatro Traetta di Bitonto (Bari). Partecipano tre artisti pugliesi emigrati all’estero: Arcangelo Adriani, Giuseppe Savoni e Cosimo Terlizzi, autori delle opere presentate.La mostra racconta il legame tra gli artisti emigrati e la loro terra, la Puglia e si presenta come una commistione di linguaggi – dalla musica al teatro – che sa di appartenenza, di legame, di radici.

Il progetto, dal quale nasce la manifestazione del 16 novembre, prevedeva un concorso pubblico riservato a giovani artisti emigrati, e si proponeva di avvicinare alla terra di origine i pugliesi residenti all’estero e, nello stesso tempo, promuovere e valorizzare le eccellenze del territorio.L’evento potrà essere seguito in diretta web su www.bitontotv.it.

Puglia: La Puglia che mi aspetta
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR