Punti Famiglia: Ai.Bi. e Acli insieme per adozione ed affido

Ancora insieme, sempre più uniti per lottare contro l’abbandono. È stato rinnovato per il biennio 2014-2016 l’accordo di collaborazione tra Ai.Bi. e Acli per lavorare insieme negli oltre 60 “Punti Acli Famiglia” presenti sul territorio nazionale. Nell’intento di essere sempre più vicini alle famiglie che intendono intraprendere il percorso dell’adozione e dell’affido, Ai.Bi. ha consolidato la sua presenza capillare sul territorio nazionale attraverso l’apertura di nuovi Punti Informativi presso le sedi Acli italiane.

Tra gli ultimi Punti si segnalano quelli di Chiavari, Savona, mentre presso la sede Acli di Salerno è stato attivato uno dei centri servizi alla famiglia di Ai.Bi., denominati “Pan di Zucchero”.

In un momento storico in cui la famiglia è sempre più esposta a rischi di carattere sociale ed economico, Acli e Ai.Bi. hanno deciso di rinnovare il comune impegno a sostenere coppie e bambini del territorio.

Grazie infatti alla disponibilità di famiglie adottive ed affidatarie e alla collaborazione di associazioni locali sensibili al tema dell’accoglienza familiare, sempre più coppie interessate all’adozione e all’affido potranno conoscere la bellezza dell’accoglienza recandosi presso la sede o il Punto informativo a loro più vicino per conoscere l’associazione, avere informazioni sugli iter e confrontarsi con una famiglia che ha già un vissuto di accoglienza.

Punti Famiglia: Ai.Bi. e Acli insieme per adozione ed affido
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR