Ravenna: Ricordo di Zaccagnini

Il 6 novembre le Acli dell’Emilia Romagna ricordano Benigno Zaccagnini politico della Democrazia cristiana e fondatore delle Acli ravennati. Morto nel 1989.

Così lo ricorda Walter Raspa, presidente delle Acli dell’Emilia Romagna: “Zac – come tutti chiamavano Zaccagnini – voleva bene alle Acli, ai lavoratori, all’onestà degli umili. La sua instancabile battaglia democratica per la Pace, la giustizia. la libertà e la moralità sono un esempio per noi e per le nuove generazioni. Anche noi come Acli, dobbiamo dire grazie Zac che è stato tra i fondatori del nostro movimento qui a Ravenna”.

L’appuntamento è alle 17.00 nella basilica S. Maria in Porto a Ravenna per la messa celebrata da. Lorenzo Ghizzoni, arcivescovo di Ravenna.
La commemorazione continua alle 18.15 nella sala Cavalcoli della Camera di Commercio di Ravenna con l’intervento di Dario Franceschini, ministro Beni culturali.

Ravenna: Ricordo di Zaccagnini
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR