Ravenna: Sicilia in biciletta

È iniziata lunedì 30 la spedizione dei cicloturisti Acli S. Stefano di Ravenna che per il 2011 hanno scelto la Sicilia come meta del loro pellegrinaggio annuale in bicicletta. Gli aclisti, partiti dal porto di Messina, percorreranno 1.300 chilometri in bici. Tra gli obiettivi: conoscere i luoghi della fede e incontrare i rappresentanti delle associazioni sportive e culturali siciliane.Prima tappa Catania. Poi i ciclisti visiteranno il monte Etna, Paternò, Caltagirone, Piazza Armerina, Sciacca, Corleone, Selinunte, Marsala, Erice, Segesta, Catalafimi, Alcamo, Capaci, Palermo, Cefalù, Santuario di Gibilmanna, Ceraci e le Isole Lipari.

A Marsala gli aclisti ricorderanno lo Sbarco dei mille e consegneranno il tricolore e i gagliardetti garibaldini alle amminsitrazioni locali.Il viaggio si concluderà il 10 giugno con il ritorno a Ravenna.

Ravenna: Sicilia in biciletta
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR