Riforma difesa, a qualcuno pare finta

Sul sito della rivista cattolica, un dossier sulla riforma della difesa annunciata dal ministro De Paola. I dubbi della società civile e il parere delle Acli: «L’unica politica industriale è quella militare?»«Non è solo una questione di risparmi e di efficienza. Quello che auspichiamo, e che purtroppo non vediamo, è un generale ripensamento della nostra politica di Difesa, non una semplice riorganizzazione del comparto militare». Le Acli propongono «un modello di difesa diverso, che investa meno sulle armi e più sulla difesa del territorio, sulla protezione civile, sulla cooperazione internazionale, sul servizio civile. Perché la difesa della Patria deve diventare sempre di più la difesa delle fasce sociali più deboli e la messa in sicurezza del nostro territorio».
(leggi il dossier)

Riforma difesa, a qualcuno pare finta
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR