Rimini: 50esima mostra dell’arte ceramica

50 anni di storia della ceramica in mostra: un incontro che valorizza l’uomo”. La mostra di ceramica, promossa dalla fondazione Enaip Sergio Zavatta delle Acli di Rimini, sarà inaugurata il 10 novembre alle 17.00. La manifestazione, giunta alla decima edizione, vuole essere un tributo all’arte ceramica riminese. All’interno del percorso di oltre 40 artisti, saranno esposte anche opere dei maestri Leporesi e Graziani. «La prima mostra di ceramica – racconta Ubaldo Rinaldi attuale presidente della fondazione Enaip Sergio Zavatta – nacque nel 1961 per esporre le opere realizzate durante il corso per ceramisti, uno dei primi gestiti nella nostra sede. Da alcuni anni però la fondazione non ha più attivato corsi di qualifica per ceramisti per mancanza di sbocchi lavorativi».

L’idea della mostra è però rimasta. «Oggi – spiega Rinaldi – alla mostra sono esposte opere realizzate in altri contesti formativi, come per esempio il laboratorio di ceramica del progetto In/out al quale hanno partecipato i detenuti della casa circondariale di Rimini». L’appuntamento è a Palazzo del Podestà in piazza Cavour a Rimini. Intervengono: Mariano De Nicolò, vescovo emerito di Rimini, Roberto Piva, vicepresidente commissione Politiche per la salute Regione Emilia Romagna, Meris Soldati assessore Scuola, formazione e lavoro della Provincia di Rimini.

Rimini: 50esima mostra dell’arte ceramica
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR