Rimini: 28ª edizione di Cartoon Club

La città di Rimini diventa la capitale del cinema d’animazione e del fumetto grazie alla 28ª edizione di Cartoon Club, Festival Internazionale del Cinema d’Animazione e del Fumetto promosso da Unasp Acli Rimini, in collaborazione con Comune di Rimini, Provincia di Rimini, Regione Emilia-Romagna. Un ricco e fitto programma dal 7 al 28 luglio, con proiezioni, incontri con gli autori, concerti, spettacoli, conferenze, mostra mercato del fumetto ed altro ancora nei punti principali della città, dal Centro Storico a Marina Centro. Autore del manifesto 2012 è Mauro Marchesi che ha ideato un colpo molto speciale di Diabolik nel Museo della città di Rimini. Molte le mostre della manifestazione, tra le quali:la mostra ospitata nei Musei Comunali di Rimini dedicata alla celebre agenda–libro Smemoranda.Diretta da Nico Colonna e Gino (Vignali) & Michele(Mozzati), per un quarto di secolo l’agenda, in maniera innovativa, ha pubblicato nelle sue pagine articoli, opinioni, saggi, notizie, poesie, canzoni, quiz, disegni, vignette, come un vero e proprio tabloid annuale. Da Federico Fellini a Gualtiero Marchesi, da Roberto Benigni a Giampaolo Pansa, da Jovanotti a Luciano Ligabue, sono oltre 300 i collaboratori di Smemoranda dal suo inizio.Sempre nei Musei comunali (stessi giorni ed orari) una mostra imperniata sui Fumetti Subacquei, con la presentazione di numerosi albi a fumetti di ambientazione “sottomarina” raccolti con certosina passione da Faustolo Rambelli, appassionato di subacquea a 360 gradi.Non c’è Cartoon Club se non si segnala un passaggio del “re del crimine” in Riviera e, puntuale come sempre, Diabolik fa capolino, questa volta nel centro commerciale “Le befane” di Rimini, con una mostra che racconta la longeva storia del personaggio iniziata nel 1962, cinquant’anni fa, grazie alla creatività delle sorelle Giussani. Compleanno anche per il popolare Martin Mystère, da trent’anni uno degli eroi di punta di Casa Bonelli, presentato in una mostra nel Palazzo del Podestà in piazza Cavour.Si segnalano inoltre:un ricco programma di cortometraggi da tutto il mondo che sarà presentato a piazzale Fellini dal 16 al 18 luglio, con una panoramica sull’animazione contemporanea, i film prodotti dalle scuole in concorso e le ultime produzioni in computer graphic;la kermesse Riminicomix, uno degli eventi di maggior prestigio della manifestazione, giunta alla sua sedicesima edizione: da giovedì 19 a domenica 22 luglio piazzale Fellini si trasforma nel regno della fantasia con la Mostra mercato ospitata nella grande tensostruttura che accoglie editori, commercianti ed autori, oltre ad incontri ed eventi speciali. Durante le giornate di Riminicomix si tiene il tradizionale stage di fumetto;tre serate dedicate ai lungometraggi animati di recente produzione, dal 26 al 28 luglio (titoli in via di definizione). Ogni sera le proiezioni saranno aperte dalle premiazioni dei laboratori di animazione proposti da Cartoon Club nelle scuole elementari (il progetto dedicato a Giovanni Falcone) e proiezione di cortometraggi.Per informazioni: segreteria Cartoon Club tel. 0541/784193www.cartoonclub.it

Rimini: 28ª edizione di Cartoon Club
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR