Rimini: Incontro “Partecipare è già una vittoria”

Educare i genitori allo sport sano, ad accettare le sconfitte dei figli e a gareggiare in modo etico. Sono questi alcuni degli obiettivi dell’incontro “Partecipare è già una vittoria. Per una sana pratica sportiva” organizzato dalle Acli di Rimini in collaborazione con l’Us Acli e il patrocinio di Provincia di Rimini e Coni all’interno del ciclo “Famiglie in forma”. L’appuntamento è per il 16 marzo alle 21.00 nella sala Marvelli della Provincia. “Lo sport – spiega Giorgio Gori responsabile Unione sportiva Acli – deve essere il volano che aiuta il genitore a inserire nel sociale il proprio figlio con dei valori dei principi di educazione per affrontare meglio il futuro e la vita di tutti i giorni. Per onorare il vero spirito del gioco e dello sport bisogna muovere è un primo passo per aiutare i giovani a crescere nel rispetto delle regole e degli avversari, sia imparando ad accettare le sconfitte come momenti di insegnamento sia esultando per le vittorie”. Intervengono: Diego Polani, docente dell’Università di Firenze e presidente nazionale della Società professionale operatori in psicologia dello sport e delle attività motori, e Walter Sapucci, responsabile squadre giovanili della Rimini calcio. Portano i loro saluti Meris Soldati, assessore allo Sport della Provincia di Rimini, e Giorgio Gori, responsabile Unione sportiva Acli. Modera Carlo Pantaleo, responsabile Formazione Acli Rimini.

Rimini: Incontro “Partecipare è già una vittoria”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR