Rimini, torna “Acli in festa”

A Castel Sismondo di Rimini “Acli in festa”, sabato 10 e domenica 11 settembre.
Due giorni di incontri, riflessione e convivialità, per rinsaldare i valori dell’associazione e invitare la città a conoscere le Acli. Questi gli obiettivi della Festa delle Acli, in programma sabato 10 e domenica 11 settembre 2016 a Rimini, all’interno di Castel Sismondo.

Il cortile del castello e la sala Isotta dalle 17.30 alle 24.00 ospiteranno conferenze, eventi per bambini, concerti e spettacoli.

In un unico appuntamento si potrà conoscere l’associazione e i suoi servizi sul territorio riminese: il Caf e il Patronato Acli, la fondazione Enaip e l’associazione Zavatta, il Centro turistico Acli, Unione sportiva Acli, Acli arte e spettacolo e la Federazione anziani pensionati.

«Invitiamo tutta la città e le persone che vivono sul territorio alla nostra Festa – ha detto Vito Brussolo, presidente delle Acli di Rimini –. Si tratta di una bella occasione per scoprire i nostri servizi e anche, per noi aclisti, di conoscerci meglio e di rafforzare l’appartenenza alla nostra associazione. Conoscendoci, ci riconosciamo, e scopriamo quante cose utili e significative le Acli stanno proponendo e realizzando. Per chi ancora non sa chi siamo, è l’opportunità per incontrarci e, volendo, per partecipare alla nostra associazione come volontari».

All’interno del castello è possibile inoltre visitare la mostra “L’immagine creativa” curata dai soci del circolo di Cultura fotografica. Tutte le immagini (inedite) sono realizzate in diretta, senza fotoritocco. Si ispirano alla pittura, alla grafica, al cinema, alla pop-art, personalizzate da ogni autore in piena libertà espressiva.

Le opere sono in vendita e il ricavato andrà a favore dei terremotati del centro Italia, tramite una sede Acli della zona colpita. Ingresso libero.

Per informazioni: segreteria Acli, tel. 0541784193.

Rimini, torna “Acli in festa”
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR