Rinnovati a Parigi gli organi della Fai

Riuniti nella capitale francese per il terzo congresso della Federazione, i delegati – in rappresentanza di 18 Paesi nel mondo dov’è radicata la presenza dei nostri connazionali, dall’Europa al continente americano, dall’Australia al Sudafrica – hanno nominato i componenti della nuova assemblea generale. Confermato alla guida della Federazione Andrea Olivero, presidente delle Acli italiane.La nuova assemblea generale si è quindi riunita il giorno successivo – 12 novembre – per perfezionare la propria composizione, eleggere il Presidente e il Consiglio di Amministrazione.
All’unanimità dei presenti, Andrea Olivero – già presidente della FAI dal 2006 e presidente nazionale delle ACLI Italiane – è stato confermato all guida della Federazione, mentre il nuovo Consiglio di Amministrazione risulta composto da tre vicepresidenti: Lorenzo Losi, presidente delle Acli Gran Bretagna, Luigi Zanolli, vicepresidente delle Acli svizzere, Michele Consiglio, vipresidente delle Acli italiane e responsabile del dipartimento “Rete mondiale aclista”, e dal segretario generale Vincenzo Menna, confermato nell’incarico. Invitato permanente Alfonso Grassi, presidente delle Acli Argentina. Fanno parte del Cda anche Roberto Volpini, componente del CGIE e della Consulta nazionale dell’emigrazione; Pierpaolo Napoletano, Roberto Oliva, Simonetta De Fazi (segreteria degli organi).

Rinnovati a Parigi gli organi della Fai
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR