Ristrutturazioni: La vendita trasferisce lo sconto

Nel 2008 ho realizzato alcuni lavori di ristrutturazione in un secondo immobile che posseggo in un altro Comune. Per questi interventi sto ancora godendo della detrazione suddivisa in 10 rate annuali. Se però dovessi vendere l’immobile, potrei comunque continuare a richiedere il beneficio nel 730?

Per chi vende un immobile ristrutturato, la possibilità o meno di continuare a godere della detrazione al 50% dipende dagli accordi che sono stati presi con la parte acquirente.

In pratica la gestione del bonus sulle ristrutturazioni nel caso di vendita dell’immobile ha subìto una modifica sostanziale con l’entrata in vigore del Dl 201/2011, il famoso decreto “Salva Italia”.

Fino al 31 dicembre 2011, infatti, era previsto che le rate non ancora godute della detrazione restassero in capo al soggetto venditore, che avendo sostenuto le spese aveva anche diritto a detrarsele nonostante la cessione del fabbricato.

Viceversa, a partire dal 1° gennaio 2012, l’ottavo comma dell’articolo 4 del Dl 201/2011 ha disposto che “in caso di vendita dell’unità immobiliare sulla quale sono stati realizzati gli interventi di ristrutturazione, la detrazione non utilizzata in tutto o in parte è trasferita per i rimanenti periodi di imposta, salvo diverso accordo delle parti, allacquirente persona fisica della stessa unità immobiliare”.

Di conseguenza, in risposta alla domanda del contribuente, qualora nell’atto di vendita fosse specificata, previo accordo con l’acquirente, la volontà di continuare a godere delle quote di detrazione non ancora applicate (se i lavori sono stati fatti nel 2008 sono 5 le rate che mancano, dalla sesta alla decima), il beneficio continuerà a essergli accordato; se invece al momento della vendita non sarà siglato nessun accordo, e quindi non verrà indicato nulla sull’atto di cessione, la detrazione restante verrà trasferita automaticamente all’acquirente.

 

Per informazioni: www.caf.acli.it

Ristrutturazioni: La vendita trasferisce lo sconto
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.022
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 2.992
Fonte UNHCR