Roma: Concerto per l’X fragile

10 marzo 2011Un concerto di raccolta fondi a sostegno della ricerca sull’X fragile. Lo organizzano per il 12 marzo le Acli di Roma, insieme al Polo provinciale per le malattie rare, progetto attuato dall’Iprs, l’Istituto psicoanalitico per le ricerche sociali,e al Cesv, Centro servizi per il volontariato. Sul palco il cantautore romano Luca Bussoletti che ha dedicato una canzone alla malattia.L’X fragile è una malattia rara, comporta un ritardo mentale e in alcuni casi isolamento ai limiti dell’autismo, colpisce un maschio su 4mila e una femmina su 6mila. Su questa malattia, in quanto rara, si fa pochissima ricerca.

«Sosteniamo con piacere e responsabilità un’iniziativa che unisce cultura e sociale per un tema così delicato – commenta il presidente delle Acli romane, Cristian Carrara – cercheremo di piantare quei semi che ci appartengono di più. Solidarietà, rispetto per gli altri, soprattutto per chi soffre, e impegno concreto. Raro può essere sinonimo di speciale. Proveremo a dare un aiuto speciale».L’appuntamento è alle ore 21, presso il centro giovanile Gp2 in vicolo del Grottino 3b a Roma.

Roma: Concerto per l’X fragile
close-modal
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2016 5.096
Fonte UNHCR
morti/dispersi nel mediterraneo nel 2017 3.081
Fonte UNHCR